Borse in calo, si rafforza l’euro

0
Condividi

di Manfroi Sabrina 14 novembre 2017Giornata caratterizzata dal segno meno per i mercati dopo numerosi dati dall’economia, compresa quella cinese,  contrastanti. L’avvio in calo di Wall Street influenza anche le borse europee che sul finale però limano le perdite.

Piatta Londra, Milano ha perso lo 0,63%, Parigi -0,49%, Francoforte -0,31%. Corre A2a +5,6% dopo i conti bene anche Campari +2,3%. In fondo al listino Saipem 7%, male anche Leonardo che perde un altro 4,8%. Pesante Telecom -2,8%. Fuori dal listino principale Banca Carige chiude a -10,5% dopo essere stata congelata per eccesso di ribasso in attesa della definizione del prezzo per l’aumento di capitale da 560 milioni di euro.

Si rafforza l’euro: sul dollaro la moneta unica si porta a quota 1,17 e 70, sulla sterlina a 0,89 e 65.

Aggiornamento delle ore 18:00

[ Fonte articolo: Rai News ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*