MotoGp, Valencia: Marquez fa la voce grossa, miglior tempo nelle terze libere

0

Lo spagnolo è il più veloce, alle sue spalle di Zarco e Iannone. Solo ottavo Dovizioso a 7 decimi dal rivale nella lotta per il titolo, decimo Rossi

VALENCIA –  Marquez fa la voce grossa e segna il miglior tempo (1'30"256) nella terza sessione di prove libere a Valencia. Dovizioso non riesce a migliorare il crono di ieri, resta sopra il minuto e 31" ("Non c'è feeling, manchiamo di fluidità", ripete il forlivese) e dunque chiude solo 8°, a 694 millesimi dal rivale nella lotta per il titolo. Iannone si conferma in crescita: fa lo stesso tempo di Zarco (1'30"501) ma è 3°, dietro al francese che ha un secondo crono migliore del suo. La Suzuki promette un buon finale di stagione, perché anche Rins si piazza tra i primi 10. Lorenzo resta con i migliori, fa 3 decimi meglio del compagno di squadra ed è 4° a 348 millesimi dal campione in carica.

Le Yamaha del team ufficiale non vanno, niente da fare: e però Valentino nell'ultimo giro strappa la decima posizione che – a 782 millesimi da Marc – gli vale il passaggio diretto alle Q2. Il pesarese brucia proprio nel finale l'Aprilia di Aleix Espargarò che è caduto negli ultimi minuti delle Fp3 ma per fortuna senza gravi conseguenze. Viñales torna ai box infuriato,OAS_RICH(‘Bottom’); scuotendo la testa: non riesce proprio a guidare la M1, finisce 14° ad oltre un secondo dal migliore e sarà costretto alle Q1, le qualifiche dei peggiori, insieme a Crutchlow con la Honda e Petrucci, 15°, in difficoltà da ieri con la Gp17 in versione Pramac. Chi invece fa meraviglie con la Rossa è Michele Pirro, collaudatore di lusso e wild card che va alle Q2 grazie ad un crono migliore anche di quello di Dovizioso: è 7°, a 628 millesimi.MotoGo

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*