Russia 2018, festa Senegal: dopo 15 anni c’è la qualificazione al Mondiale

0

I Leoni della Teranga sono la terza nazionale africana a ottenere il pass dopo Nigeria ed Egitto: decisiva la vittoria per 2-0 a Polokwane contro il Sudafrica (gara ripetuta un anno dopo i tentativi di combine dell'arbitro ghanese Lamptey)

POLOKWANE – Festa Senegal: dopo 15 anni è di nuovo Mondiale. I Leoni della Teranga sono la terza nazionale africana a ottenere la qualificazione dopo Nigeria ed Egitto: decisiva la vittoria per 2-0 a Polokwane contro il Sudafrica, gara ripetuta a distanza di un anno dopo le prove della combine organizzata dall'arbitro di quell'incontro, il ghanese Lamptey, poi radiato.

PRIMO POSTO AL SICURO – Il gol di SakhoOAS_RICH(‘Bottom’); al 12′ e l'autorete di Mkhize al 38′ bastano al Senegal per battere i Bafana Bafana e blindare, con una giornata d'anticipo, il primo posto nel girone D di qualificazione: a quota 11 punti, Mané e compagni non possono essere raggiunti da nessuna delle altre tre squadre – Sudafrica, Burkina Faso e Capo Verde – del gruppo. E così, 15 anni dopo lo storico raggiungimento dei quarti di finale in Corea e Giappone, il Senegal fa ritorno nella competizione iridata.

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*