Nike Shield Pack: runner che sfidano l’inverno

0

Cosa indossare per ripararsi dal freddo e lasciare il segno

La pioggia o il freddo fermano i dilettanti. Se c’è un punto su cui i veri runner non muovono un passo è proprio che la passione per la corsa non conosce limiti, nemmeno quelli metereologici. Però questo avviene grazie anche alla scelta dell’equipaggiamento giusto.

Lo Shield Pack di Nike è la soluzione più completa per affrontare climi sfavorevoli: la maglia Nike Therma-sphere ha un’ottima traspirabilità con Dri Fit Knit,  mentre la maglia da running a manica lunga Nike Element Flash tiene al caldo senza surriscaldare. La grafica è rifrangente sulle braccia e assicura uno stile che non passa inosservato. Nike AeroShield protegge da vento e pioggia e lascia evaporare il calore corporeo per una termoregolazione ideale. Lo smanicato da running Nike AeroLoft offre calore e traspirabilità, è ideato per essere facilmente indossato insieme ad altri capi, può infatti essere riposto facilmente quando la temperatura varia e fa più caldo.

Le gambe sono protette dai tight  Nike Shield Pheno,  pensati per le temperature più fredde e per le piogge, e dagli Swift per passare dalla corsa alle commissioni, dagli spostamenti in città al divertimento tra amici. Tessuti leggeri ed elasticizzati seguono  movimenti allontanando il sudore per un utilizzo prolungato. L’orlo affusolato può essere arrotolato per un look elegante e contemporaneo, oppure lasciato sulla caviglia per una copertura totale.
L’alta visibilità è garantita dai tight invece dai Tech Flash e Epic Lux Flash, caratterizzati da una speciale grafica.

<!–

if (device.mobile()){ OAS_AD(‘Bottom1’); }

–>

Completano il pack tre differenti modelli di scarpe, adatti a runner con esigenze diverse.

 

nikeOK

La Free Run 2017 Shield assicura pelle sempre asciutta anche sotto la pioggia. Ideale per le corse brevi,  presenta una suola innovativa che consente al piede di flettersi ed espandersi in modo naturale.

La Air Zoom Pegasus 34 Shield  realizzata in materiale Flymesh in pezzo unico,  integra una finitura DWR (durable, water-repellent) per la massima protezione dall’acqua.
Leggera e traspirante, evita il surriscaldamento del piede.

Air Zoom Structure 21 Shield  è dotata di finitura idrorepellente. L’ammortizzazione Nike Zoom Air assicura stabilità, supporto e reattività. L’interno è rivestito da una membrana traspirante che blocca l’umidità senza compromettere la circolazione dell’aria. La scarpa è pensata per evitare il surriscaldamento del piede.

Testo Manuel Campagna – 09 novembre 2017

Potrebbe interessarti anche

var outbrain_track = true;

[ Fonte articolo: Amica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*