Francia, stangata su Evra: squalificato dall’Uefa e via dal Marsiglia

0

Dopo il calcio sferrato al tifoso, l'OM comunica la rescissione consensuale con il giocatore. Non potrà giocare le competizioni europee fino al 30 giugno

ROMA – La prevedibile stangata è arrivata. Mentre il Marsiglia comunica la rescissione consensuale del contratto, Patrice Evra è stato squalificato dalla Uefa fino al 30 giugno 2018 dopo il gesto folle di Guimaraes. La sanzione, valida esclusivamente per le competizioni europee e a cui va aggiunta anche un'ammenda di 10 mila euro per il calciatore, è la conseguenza del comportamento dall'ex difensore di Manchester United e Juventus lo scorso 2 novembre in Europa League, durante la fase di riscaldamento che precedeva la sfida fra Vitoria e Marsiglia.

Evra come Cantona, colpisce con un calcio un suo tifoso: espulso prima della gara

#video-180776833 { position:relative; } #video-180776833 .overlay-play { position:absolute; width:100px; height:100px; left:229.0px; top:107.0px; background:transparent url(‘//www.repstatic.it/cless/channel/video/images/rrtv/player-placeholder-play.png’) center center no-repeat; }

$(‘#video-180776833’).click(function(){ var videoParent = $(this).parent(); if(videoParent.is(‘a’)){ videoParent.click(function(){return false}); } $(this).replaceWith(”); });

Preso di mira dai suoi stessi tifosi che lo insultavano e contestavano, Evra ha perso la testa: il giocatore si è prima avvicinatoOAS_RICH(‘Bottom’); a bordocampo iniziando a litigare con alcuni sostenitori e a un certo punto ha colpito uno di loro con un calcio volante, gesto che ha ricordato quello di Cantona in un Crystal Palace-Manchester United del '95. Compagni di squadra e dirigenti del Marsiglia sono intervenuti per riportare la calma e portare via Evra, scortato negli spogliatoi da Rolando e Doria, ma l'episodio non è sfuggito all'arbitro che lo ha espulso prima ancora che cominciasse la partita.
 

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*