In arrivo dagli sviluppatori di Pokémon GO il gioco di Harry Potter in realtà aumentata

0
Dopo la partnership con Nintendo i Niantic Labs sono al lavoro sul magico universo creato da J.K. Rowling

Dopo il successo planetario di Pokémon Go , titolo che ha monopolizzato l’estate 2016, è di oggi la notizia che Niantic è al lavoro su Harry Potter: Wizards Unite, videogioco in realtà aumentata per dispositivi mobili ispirato al mondo magico scaturito dalla penna di J.K. Rowling. 

 

Pubblicato da Niantic e co-sviluppato con Warner Bros. Interactive Entertainment per l’etichetta Portkey Games, Harry Potter: Wizards Unite promette di far scoprire la magia che aleggia attorno a noi, permettendo finalmente a tutti gli aspiranti maghi e streghe di salire su quel treno in partenza dal binario 9 e ¾. 

 

Sulle orme di Harry Potter, in questa dimensione, nelle città di tutto il mondo reale, i giocatori potranno immergersi in un universo fantastico, sfoderare le bacchette e lanciare incantesimi, recuperare misteriosi manufatti e incontrare creature leggendarie e personaggi mitici. 

 

 

“Le amatissime storie di Harry Potter hanno catturato l’immaginazione di tutto il mondo per oltre 20 anni. Presto trasformeremo la fantasia in realtà aumentata, permettendo ai fan e ai loro amici di diventare maghi e streghe”, ha dichiarato John Hanke, fondatore e amministratore delegato di Niantic. 

 

Con oltre 450 milioni di copie vendute e tradotte in 80 lingue, un guadagno di 7,7 miliardi di dollari al botteghino per i film prodotti da Warner Bros, la saga di Harry Potter è un fenomeno globale. Un potenziale bacino d’utenza eccezionale, superiore a quello di Pokémon Go. 

 

Al momento non si hanno notizie sulla data di lancio di Harry Potter: Wizards Unite, ma non occorre essere chiaroveggenti per leggere i presagi di una magica estate con gli smartphone in mano. 

[ Fonte articolo:La Stampa ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*