Basket, Eurolega: Milano spaventa il Cska, poi viene rimontata e cede

0

Nella gara d'esordio della massima competizione europea gli uomini di Pianigiani iniziano alla grande e all'intervallo lungo sono avanti di 10 punti. Poi la rimonta dei russi che vincono 93-84. Nell'Olimpia Goudelock e Micov sono i migliori

MOSCA – Prima l'illusione del grande colpo, poi il duro ritorno alla realtà. Milano cade sul parquet di Mosca nella gara d'esordio della nuova stagione di Eurolega. Alla Megasport Arena finisce 93-84 per la corazzata di coach Itoudis, ma gli uomini di Pianigiani fanno davvero tremare i padroni di casa ed escono a testa alta dal parquet. L'Olimpia mostra subito grande determinazione e sfodera un primo periodo perfetto, chiuso sul +14 (16-30). Con il passare dei minuti, però, Mosca alza il ritmo e inizia una lenta ma inesorabile rimonta, coronata dal sorpasso ai danni dell'Ax Armani Exchange sul finire del terzo periodo.
 
Nella seconda metà dell'ultima frazione risulta decisivo un parziale di 7-0 che regala al Cska 8 lunghezze di vantaggio da gestire nel finale. A trascinare la compagine russa sono Higgins e Rodriguez, autori rispettivamente di 21 e 2o punti. All'Olimpia, invece, non bastano le ottime prestazioni di Goudelock (17) e dell'atteso ex Micov (16). Una delle chiavi della sfida si rivela il dominio sotto canestro dei padroni di casa (34-24 il computo complessivo dei rimbalzi in favore della squadra russa). Milano proverà a rialzarsi fra una settimana, quando al Forum arriverà il Fenerbahce, campione d'Europa in carica, degli italiani Datome e Melli.
 
CSKAOAS_RICH(‘Bottom’); MOSCA-AX ARMANI EXCHANGE MILANO 93-84
(16-30, 38-48, 65-64)
CSKA: De Colo 19, Fridzon 0, Westermann 3, Antonov 0, Rodriguez 20, Vorontsevich 0, Clyburn 15, Higgins 21, Khryapa 0, Kurbanov 4, Hines 6, Hunter 5. All. Itoudis.
Milano: Goudelock 17, Micov 16, Kalnietis 3, Fontecchio 0, Tarczewski 7, Cusin 0, Abass 0, M'Baye 5, Theodore 7, Jefferson 0, Bertans 14, Gudaitis 15. All. Pianigiani.

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*