“Troppa biotossina, cuocerle non serve a niente“: cozze avvelenate, quali hanno ritirato dal mercato

0

Un lotto di cozze è stato ritirato a causa del tasso troppo elevato di biotossine algali. I molluschi interessati sono quelli della Ittica Luciani s.r.l. di Porto Garibaldi, in provincia di Ferrara. Il lotto interessato è il L2999 del 22-23-24-25/09/2017 che contrassegna la confezione da 5 kg. Le cozze contaminate sono potenzialmente tossiche. L’indice di tossicità, simile a quello del botulino, determina alcuni sintomi quelli della tossinfezione alimentare, ma possono avere anche conseguenze più gravi. Nemmeno la cottura è in grado di scongiurare le biotossine per cui è importante evitare il consumo dei prodotti ritirati dal ministero della salute.

incrementAdvImpression(347);

[ Fonte articolo: Libero Quotidiano ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*