“Agosto 2017 sarà l’ultimo mese di vita sulla Terra“ I tre segnali della profezia: occhio, risponde la Nasa

0

Il mondo finirà ad agosto 2017 a causa di una collisione con un pianeta misterioso. Questa è la teoria senza alcun fondamento scientifico diffusa da David Meade, un numerologo americano, nel suo libro "planet X – the 2017 arrival". Il presunto impatto del pianeta terra con il pianeta X o Nibiru potrebbe scatenare terremoti e tsunami che potrebbero portare a all’estinzione del genere umano. Secondo l’autore la dimostrazione del transito di questo pianeta potrebbe essere riscontrabile dall’osservazione dell’eclissi di sole che si verificherà durante il mese.

Ma non è tutto, Meade avrebbe anche fornito le istruzioni necessarie per sopravvivere all’apocalisse. Sarebbe meglio posizionarsi a 247 metri sopra il livello del mare e 240 km di distanza dalle coste per ripararsi dai rischi dello tsunami. Sarebbe anche consigliato attivare la geolocalizzazione sui propri telefoni per essere rintracciati più facilmente, ma anche creare un guardaroba pronto per ogni evenienza, perché il pianeta potrebbe inclinarsi di 30 gradi cambiando radicalmente il clima. La Nasa ha prontamente smentito l’ipotesi di Meade. "Nibiru e altre storie di pianeti erranti sono soltanto bufale di Internet" ha dichiarato l’azienda americana.

incrementAdvImpression(347);

[ Fonte articolo: Libero Quotidiano ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*