Fusione nucleare più vicina con il super magnete italiano dei Malacalza e dell’Enea

0
Pesa 300 tonnellate ed è fatto per confinare il plasma a 150 milioni di gradi
La promessa è generare energia pulita dalla fusione nucleare (nessuna parentela con le attuali centrali atomiche) replicando qui sulla Terra la macchina del Sole. E la prima, parziale realizzazione di quella promessa è il super magnete concepito dall’Enea (l’ente nazionale per le energie alternative) e costruito a La Spezia nello stabilimento Asg Superconductors della famiglia Malacalza, per equipaggiare l’impianto sperimentale Iter (International Thermonuclear Experimental Reactor) in costruzio…continua

[ Fonte articolo:La Stampa ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*